Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Gloria
  • : Tante diverse e bellissime attività come decoupage, ricamo, appliqué, ecc che riflettono la creatività e manualità artistica di chi pubblica e di chi sostiene questo blog!
  • Contatti

Profilo

  • Gloria
  • Mi piace tutto quello che è arte , specialmente manuale  dal decoupage al ricamo, dal punto croce al quilting , dal patchwork al tiling , al dollmaking , alle decorazioni per la casa , per eventi e feste. Non parlo di hobby ma vera e propria creativ
  • Mi piace tutto quello che è arte , specialmente manuale dal decoupage al ricamo, dal punto croce al quilting , dal patchwork al tiling , al dollmaking , alle decorazioni per la casa , per eventi e feste. Non parlo di hobby ma vera e propria creativ

Lovely Xstitching news

11 maggio 2009 1 11 /05 /maggio /2009 13:42

CONCHIGLIONI RIPIENI   


Una ricetta trovata, provata ed approvata!!! Sembrerebbe pesante come primo piatto ma giocata sulla ricotta  risulta essere molto più leggera.

Per 6 Persone , occorre :

- 400 g di conchiglie rigate
- 200 g di ricotta di pecora fresca
- 2 cucchiai di prezzemolo tritato
- 1 cucchiaio di maggiorana fresca tritata(andrà bene anche quella essiccata,non troppa)
- sugo di pomodoro (anche il sugo pronto industriuale è perfetto )
- Parmigiano grattugiato
- sale & pepe

Procedere così:

 - Cuocere le conchiglie rgate in abbondante acqua bollente salata,scolarle bene al dente
   e fermarne la cottura con acqua fredda-ghiaccia.

- Mescolare la ricotta con le erbe tritate finissime , aggiungendo il sale, il pepe e
  se ritenete giusto anche un cucchiaio di parmigiano

- Con una tasca da pasticciere (ma un cucchiaino da té andrà benissimo) riempire
  ciascuna conchiglia con la ricotta lavorata .

- Ungere una teglia con un filo di olio,standervi sopra le conchiglie "piene" con la
  parte aperta rivolta verso il fondo.

- Ricoprite bene con il sugo di pomodoro , cospragete il tutto molto bene con parmigiano

- Infornare a 180°C  per circa 4-5 minuti .

Potrei azzardare del vino bianco secco (Bianco di Custoza, Binaco dei Colli di Jesi) ma credo che un vinello  rosso sarebbe l'ideale (Bardolino, Chianti ).

Condividi post

Repost0

commenti

Categorie