Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Gloria
  • : Tante diverse e bellissime attività come decoupage, ricamo, appliqué, ecc che riflettono la creatività e manualità artistica di chi pubblica e di chi sostiene questo blog!
  • Contatti

Profilo

  • Gloria
  • Mi piace tutto quello che è arte , specialmente manuale  dal decoupage al ricamo, dal punto croce al quilting , dal patchwork al tiling , al dollmaking , alle decorazioni per la casa , per eventi e feste. Non parlo di hobby ma vera e propria creativ
  • Mi piace tutto quello che è arte , specialmente manuale dal decoupage al ricamo, dal punto croce al quilting , dal patchwork al tiling , al dollmaking , alle decorazioni per la casa , per eventi e feste. Non parlo di hobby ma vera e propria creativ

Lovely Xstitching news

2 settembre 2009 3 02 /09 /settembre /2009 13:38

Dire che leggo solo durante le vacanze è veramente troppo riduttivo e soprattutto ...scontato, visto che la più parte (e sono tanti!)di tutti di coloro che non leggono mai lo fanno solo in quei periodi, sotto l'ombrellone, all'ombra di una pianta, in aereo o in treno...

Perciò dirò che per i soli mesi di Agosto e Settembre , mi sono comprata

IL LADRO DI LIBRI INCOMPIUTI

di Matthew PEARL , autore francamente finora a me sconosciuto  .

Nella storia intrigantissima che si dipana fra Londra, Boston e l'India del 1870 ,la cosa che particolarmente colpisce è la lotta - senza esclusione di colpi- fra gli Editori dell'epoca (newyorkesi e bostoniani in particolare) per accaparrarsi i diritti di stampa e pubblicazione di opere inedite di autori in voga .
In questo caso si tratta del manoscritto di CHARLES DICKENS"IL MISTERO DI EDWIN DROOD" , rimasto incompiuto dopo la orte avvenuta l'8 Giugno del 1870.

Quando parlo di senza esclusioni di colpi , voglio anche parlare di omicidi , violente aggressioni, ecc..

E' una storia particolare , avvicente per le descrizioni minuziose del mondo inglese, bostoniano, newyorkese ed indiano  nel pieno dell'era Vittoriana .
Colpisce e coinvolge il richiamo alla grande fama che all'epoca avevano sollevato i romanzi di Dickens, come Oliver Twist e Nicholas Nickleby : non c'era uomo, donna o bambino anche del più misero ceto che non avesse letto uno od entrambi i romanzi. Dickens era entrato negli animi della gente con storie semplicied umane e quasi sempre vicine alla relatà dei più.

Sto ancora leggendo .... quindi non dirò altro!

Condividi post

Repost0

commenti

Categorie