Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Gloria
  • : Tante diverse e bellissime attività come decoupage, ricamo, appliqué, ecc che riflettono la creatività e manualità artistica di chi pubblica e di chi sostiene questo blog!
  • Contatti

Profilo

  • Gloria
  • Mi piace tutto quello che è arte , specialmente manuale  dal decoupage al ricamo, dal punto croce al quilting , dal patchwork al tiling , al dollmaking , alle decorazioni per la casa , per eventi e feste. Non parlo di hobby ma vera e propria creativ
  • Mi piace tutto quello che è arte , specialmente manuale dal decoupage al ricamo, dal punto croce al quilting , dal patchwork al tiling , al dollmaking , alle decorazioni per la casa , per eventi e feste. Non parlo di hobby ma vera e propria creativ

Lovely Xstitching news

6 maggio 2009 3 06 /05 /maggio /2009 16:11

ERBARIO_0121.jpg




Cosa c'è di più fresco della pianta della MENTA?

La Menta è una pianta erbacea perenne ed aggiungerei infestante visto le proporzioni che assume grazie alle sue radici "viaggianti".Per questa ragione è detta Stolonifera, cioè pianta il cui apparato radicale è provvista di stoloni , fusto strisciante nel terreno capace di creare- ad intervalli,- radici e e originare nuove piantine . Per questa la menta si propaga più facilmente che altre piante , invadendo terreni.
ha il fusto quadrangolare tipico delle piante della Famiglia delle Labiate.

E' una pianta generalmente bassa e strisciante, raramente supera il metro di altezza. Le foglie sono opposte e semplici . di forma lanceolata, e sono coperte da una leggerissima peluria  verde brillante (appunto, verde menta!) Normalmente fiorisce in luglio con piccoli fiori rosso-rosati  e dal profumo intenso.
Il suo componente pù importante è certamente l'olio essenziale(mentolo, mentone, acido acetico e valerianico) presente specie nelle foglie fresche. Ha proprietà digestive  e leggermente antisettiche e stimola leggermente le funzioni intestinali.
Alcuni tipi di menta ,come la Menta Piperita ,sono indicati per l'intensità dell'aroma  più per per la preparazione di liquori, bevande e prodotti dolciari. altri tipi, come la Menta Pulegium o mentuccia , sono invece apprezzati per insaporire verdure lesse o grigliate , frittate, salse.


La trovate in quantità considerevoli in Europa, in Asia ed in Africa.In Italia si trova nella gran parte delle nostre Regioni, in forme ed aroma diversi . E' una pianta che ama il sole ma anche la mezz'ombra , su terreni aridi , sottobosco e anfratti rocciosi . quindi , non ha particolari esigenze.
Ho la prova che può resistere anche a temperature molto basse: la mia è rimasta tutto inverno furoi a parecchi gradi sotto zero..
Normalmente a maggio-giugno si raccolgono le foglie che , per uso domestico, vanno essiccate al sole, o in ambiente asciutto o leggermente passate in microonde e poi messe in vaso di vetro .Possono durare  molto a lungo mantenendo l'aroma iniziale senza problemi.
La menta si coltiva , direi, piuttosto facilmente . A parte le piantine già invasate  che si trovano nei vivai e in molti supermercati  , potete ottenrne una prelevando anche una piccola porzione dello stolone (strisciante)  già equipaggiato con piccolissime radici e mettendolo nel terreno :_si propagherà subito ampliando il volume delle piantine .


Menta Pulegium o Mentuccia



SPECIE COLTIVATE

Menta piperita  - Pare sia originaria dell?inghilterra  e sia un ibrido tra
                    la Mentha Acquatica e la Mentha Viridis E' molto conosciuta per il suo aroma
                    molto intenso. Le foglie sono verde intenso con sfumature rassastre lungo

                    il fusto. Ha fiorellini a spiga campanulati tra il bianco e l'azzurro e raggiunge
                    mediamente il metro e mezzo di altezza . Vi si estra un olio motlo usato nelle
                    industrie dolciaria e farmaceutica , specie in Italia del Nord

Menta acquatica    Cresce in Italia nelle zone con elevato tasso di umidità. In Germania questo
                        
di menta è coltivata per produrre e vendere la cosiddetta "Menta 
                      germanica .
                    
Menta spicata       più nota come Menta Romana  che ha steli rossastri , foglie lunghe 
                                  ovali e allungate  e  fiorellini rosati . Anche  questo  tipo  
                         cresce in aree prevalentemente umide  .             

                                 E' diffusa anche in inghilterra e in Nord America.

Menta pulegium    
e' più nota come Mentuccia , in zone dell'Italia centrale e Meridionale.
                                 Non va confusa con la Nepitella (Toscana) . Ha le foglie piccole  vellutate, di forma
                          ovale. La pianta non si alza più di 40 cm.. Spesso la si trova lungo le strade
                          asfaltate , i sentiri di campagna, agli inizi di zone boscose, mischiata in mezzo ad
                          altre erbe selvatiche o fra piccole rocce .Ottima da essiccare ed utilizzare in secondi
                          piatti di carne e selvaggina e con verdure di vario tipo.

Menta citrata o Menta bergamotto
                         Cresce in varie aprti d'Europa , raggiunge i 30 cm di altezza, ha  foglie
                          molto scure ed un profumo fresco e rinfrescante . I fiori sonop color porpora
                           e le foglie color bronzo.

Menta arvensis    Cresce spontanea in Toscana ed Abbruzzo  con foglie mediamente di circa

                         4 cm di larghezza e viene utilizzata in cucina per prodotti dolciari.



Prima foto, la menta piperita inserita ai piedi di una vite americana quinquefolia
Seconda foto un primo piano del vaso di menta su un davanzale di casa

Condividi post

Repost0

commenti

Categorie