Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Gloria
  • : Tante diverse e bellissime attività come decoupage, ricamo, appliqué, ecc che riflettono la creatività e manualità artistica di chi pubblica e di chi sostiene questo blog!
  • Contatti

Profilo

  • Gloria
  • Mi piace tutto quello che è arte , specialmente manuale  dal decoupage al ricamo, dal punto croce al quilting , dal patchwork al tiling , al dollmaking , alle decorazioni per la casa , per eventi e feste. Non parlo di hobby ma vera e propria creativ
  • Mi piace tutto quello che è arte , specialmente manuale dal decoupage al ricamo, dal punto croce al quilting , dal patchwork al tiling , al dollmaking , alle decorazioni per la casa , per eventi e feste. Non parlo di hobby ma vera e propria creativ

Lovely Xstitching news

21 maggio 2009 4 21 /05 /maggio /2009 11:28

Spero che non vi siate dimenticati delle LUCCIOLE, quei minuscoli insetti , ed unici animali terrestri, che emettono una piccola luce nelle notti calde d'estate , nei campi, nei boschi, negli orti e nei girdini.

Tra le 10 e le 12 di sera, in particolare nei mesi di Giugno e Luglio, le femmine larviformi si posizionano in luoghi dove possono essere viste dai maschi e , raggiunte da un maschio, attivano la loro lucetta che parte da tre segmenti terminali posteriori .

La luce non è gialla , come si potrebbe immaginare, ma
VERDE .

Come per le nostre lampadine, la lanterna della lucciola è composta da tre parti : il primo opera per riflettere la luce evitando che entri dentro il corpo. il secondo da cellule contenenti cristalli di sali che riflettono la luce, il terzo è lo strato trasparente che permette l'emanazione della luce all'esterno.
In questo terzo ed ultimo strato è racchiuso il "gruppo fotogeno" , in cui avviene la reazione chimica diell'ossidazione della proteina LUCIFERINA , grazie all'azione di un enzima particolare , la LUCIFERASI.
E' veramente una reazione unica perchè da lla trasformazione di sostanze chimiche si ottenga  energia luminosa
Questa è una reazione a cui si è arrivati da non molti decenni ma che destò l'interesse e l'impegno alla ricerca sia di Darwin che di Pasteur .

Nei maschi la luce è ad intermittenza mentre per le femmine è fisso e può essere recepito dal maschio ad una distanza di circa 15 metri.
L'efficienza della luminosità emessa e quindi la quantità di energia convertita in luce è del 90% e solo un 5% viene disperso .

Il buio ovvaimente è essenziale per interecettare i segnali tra maschi e femmine , per cui la luce artificiale diventa un serio limite a questa attività  di incontro e riproduzione. Quindi luce artificiale e fitofarmaci sono i principali motivi della lenta scomparsa delle lucciole !!

Possiamo limitare l'uso di luci e diminuire anche i fitofarmaci ?? Certo è che entrambe le cose farebbero del bene NON SOLO alle lucciole!!

Condividi post

Repost0

commenti

Categorie